Comune di Cargeghe

DIRETTIVE E INDICAZIONI IN ESECUZIONE DELLE DISPOSIZIONI EMANATE DAL GOVERNO PER LA PREVENZIONE E IL CONTRASTO DELLA DIFFUSIONE DEL VIRUS COVID 19

Pubblicata il 05/03/2020

DIRETTIVE E INDICAZIONI IN ESECUZIONE DELLE DISPOSIZIONI EMANATE DAL GOVERNO PER LA PREVENZIONE E IL CONTRASTO DELLA DIFFUSIONE DEL VIRUS COVID 19
 
Come noto, per prevenire e contrastare la diffusione del corona virus COVID 19 il Governo ha emanato il 4 marzo 2020 un Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri contenente prescrizioni e raccomandazioni. In osservanza di quanto disposto dal Decreto sono già state assunte le prime misure, quali la sospensione delle attività didattiche delle Scuole di ogni ordine e grado e delle Università dal 5 al 15 marzo. Inoltre, è stata disposta anche la sospensione, per lo stesso periodo, delle attività della Ludoteca comunale. A integrazione di quanto sopra, e per il medesimo periodo, cioè fino al 15 marzo 2020 sono impartite le seguenti disposizioni:
- La Biblioteca comunale osserverà i consueti orari di apertura al pubblico ma limitatamente al prelievo e alla restituzione del materiale librario e multimediale. Non sarà invece consentito sostare nei locali della biblioteca per la consultazione o per lo studio. L’utilizzo dei computer a disposizione dell’utenza sarà limitato a un utente per volta.
- Sono sospese le attività della Scuola civica di musica e quelle del Laboratorio di ginnastica dolce.
- Gli uffici comunali osserveranno i consueti orari di apertura al pubblico. Si raccomanda pero alla cittadinanza, e soprattutto ai soggetti maggiormente esposti al rischio, come gli anziani, di recarsi personalmente presso gli uffici solo se indispensabile, mentre in tutti gli altri casi di ricorrere ai servizi contattando gli uffici al telefono o tramite la posta elettronica:
               079 3440110-17                    protocollo@comune.cargeghe.ss.it
Non sono state ancora emanate disposizioni specifiche in relazione alle attività commerciali o assimilabili, per le quali si rimanda alle prescrizioni o indicazioni già in essere, in particolare si raccomanda il rispetto delle norme igieniche e di profilassi già note, tra le quali:
- Lavarsi spesso le mani, mettendo a disposizione degli utenti negli spazi ed esercizi pubblici soluzioni idroalcoliche destinate a questo scopo;
- Evitare il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute;
- Evitare abbracci e strette di mano;
- Mantenere nei contatti sociali una distanza interpersonale di almeno un metro;
- Starnutire o tossire in un fazzoletto, evitando il contatto delle mani con le secrezioni respiratorie;
- Evitare l’uso promiscuo di bottiglie e bicchieri;
- Non toccarsi la bocca, il naso o gli occhi con le mani;
- Non assumere farmaci antivirali o antibiotici, se non prescritti dal medico;
- Pulire le superfici con disinfettanti a base di cloro o di alcol;
- Usare la mascherina solo se si sospetta di essere malati o se si presta assistenza a persone malate
L’Amministrazione fornirà con i consueti canali di informazione (avvisi affissi nelle bacheche e negli uffici ed esercizi pubblici, pubblicazioni sul sito web istituzionale e sulla app del Comune) ogni aggiornamento e indicazione che via via si renderanno necessari.

Il Sindaco
In allegato il testo del Decreto.

Allegati

Nome Dimensione
Allegato DPCM 04 Marzo 2020.pdf 523.5 KB
Allegato Avviso Covid 05.03.20.pdf 345.71 KB

Categorie NEWS GENERALI

Facebook Twitter